Le tariffe agevolate regionali Legge R.T. 100/1998

  • condividi
  • |
  • |

     

NORMATIVA E REQUISITI 

La Regione Toscana con la Legge n. 100/1998 e successiva normativa attuativa, ha disposto il rilascio da parte delle aziende di trasporto pubblico regionali, dietro richiesta, ai cittadini in possesso dei requisiti stabiliti, di una tessera di riconoscimento regionale (validità 5 anni, costo € 6,00).  La tessera consente l’acquisto di speciali  biglietti e abbonamenti a tariffa agevolata, riepilogati nella tabella riportata di seguito. 

 

La tessera regionale può essere rilasciata a cittadini RESIDENTI in Toscana in possesso dei seguenti requisiti:  

 

ETÀ SUPERIORE AI 65 ANNI – CONGIUNTA A REDDITO  nei limiti sotto definiti  (riferimento reddito anno 2017) – tariffa abbonamenti applicata: minimo INPS  

1.    soggetto celibe, vedovo, libero di stato o giudizialmente separato che vive da solo o in un nucleo    familiare in cui oltre al proprio non vi sono altri     redditi:  -  reddito personale uguale o inferiore ad € 10.763,35 (corrispondente alla pensione minima INPS maggiorata del 25%);

2.    soggetto celibe, vedovo, libero di stato o giudizialmente separato -  reddito personale uguale o inferiore ad € 8.610,68 (corrispondente alla pensione  minima INPS);  

3.    soggetto coniugato  -   reddito personale uguale o inferiore ad €  8.610,68 (corrispondente alla pensione minima INPS) e reddito di coppia uguale o inferiore ad € 21.526,70 (2,5 volte la pensione minima INPS); oppure -   reddito personale superiore ad € 8.610,68 (corrispondente alla pensione minima INPS) e reddito di coppia uguale o inferiore ad € 17.221,36 (2 volte la pensione minima INPS).  

 

OPPURE:      

a) invalidi civili e del lavoro con invalidità superiore o uguale al 67%;      

b) invalidi di servizio con menomazione ascritta dalla I alla VIII categoria;      

c) soggetti privi della vista o sordomuti di cui agli articoli 6 e 7 della L. 2 aprile 1968 n. 482;      

d) persone disabili riconosciute in situazione di gravità, ai sensi degli articoli 3 e 4 della L. 3 febbraio 1992 n. 104;      

e) invalidi minori di 18 anni che beneficiano dell’indennità di accompagnamento di cui alle leggi 28 marzo 1968 n. 406, 11 febbraio 1980 n. 18 e 21 novembre 1988 n. 508 oppure dell’indennità di frequenza di cui alla L. 11 ottobre 1990 n. 289;      

f)   mutilati o invalidi di guerra;      

g) Cavalieri di Vittorio Veneto; titolari del diploma d’onore al combattente istituito con legge 16 marzo 1983, n. 75  (Concessione di un diploma d’onore attestante la qualifica di combattente per la libertà d’Italia 1943-1945); decorati al valor militare; perseguitati politici antifascisti o razziali riconosciuti.  

 

Ai fini della presente normativa, gli ultrasessantacinquenni dichiarati invalidi ai sensi dell’art. 6 del D. Lgs. N. 509 del 1988 sono assimilati agli invalidi con percentuale superiore o uguale al 67%.   La validità dei titoli di viaggio rilasciati in base alla presente normativa ad invalidi che abbiano diritto di accompagnamento, viene estesa senza sovrapprezzo all’accompagnatore.  

Tutti i soggetti beneficiari previsti dalla L.R. 100/98 possono accedere alla riduzione del 40% nei seguenti casi:

–  reddito personale uguale o inferiore ad € 8.610,68 (corrispondente alla pensione minima INPS)

–  per soggetti che vivono soli o in un nucleo in cui non vi sono altri redditi: reddito personale uguale o inferiore ad € 10.763,35 (corrispondente alla pensione minima INPS maggiorata del 25%).  

 

 

 

DOVE SI RILASCIA LA TESSERA REGIONALE, ORARIO DI UFFICIO, DOCUMENTI DA PRODURRE (anche in caso di RINNOVO)

 

DOVE RIVOLGERSI - La tessera è rilasciata dall’Ufficio Relazioni con il Pubblico, in Via Pacini, 47 – con il seguente orario di apertura:

il mercoledì dalle 8.30 alle 12.30.

Per informazioni:  NumeroClienti 848.800.730 oppure tel. 0573.363.205

E' possibile richiederla anche presso le Biglietterie aziendali:

. Copit BluBus San Marcello P..se,

. Trasporti Toscani BluBus Montecatini,

. Trasporti Toscani BluBus Pescia,

. Cap.Firenze,

. CAP Empoli)

 

DOCUMENTI NECESSARI   

Per condizione ULTRASESSANTACINQUENNI congiunta al reddito:

a.      Documento di identità in corso di validità

b.      Foto tessera

c.       Eventuale documentazione attestante il reddito dell’anno precedente, compreso quello del coniuge se il richiedente è coniugato. Il reddito viene comunque  autocertificato dal richiedente nel corso dello svolgimento della pratica

 

Per le altre condizioni (tra cui INVALIDITA’  con punteggio uguale o superiore al 67% ):

1.       idonea recente certificazione rilasciata dall’Ente competente attestante il requisito posseduto (invalidità o altro), che consente il rilascio della    tessera

2.       Foto tessera

3.       Documento di identità in corso di validità

4.       PER COLORO CHE RICHIEDONO L’ABBONAMENTO: Eventuale documentazione attestante il reddito dell’anno precedente, compreso quello del coniuge se il richiedente è coniugato. Il reddito viene comunque autocertificato dal richiedente nel corso dello svolgimento della pratica

 

Costo della tessera di riconoscimento regionale: € 6,00 validità 5 anni.  

L’abbonamento si acquista mostrando la tessera regionale, presso le Biglietterie aziendali BluBus.

I biglietti si acquistano mostrando la tessera regionale, presso le Biglietterie aziendali BluBus e anche presso tutte le Biglietterie aziendali delle aziende di trasporto pubblico locale della Toscana per le linee di competenza. 

 

Vedi anche volantino informativo - da scaricare cliccando sulla casella a destra.