In evidenza

  • condividi
  • |
  • |

11 settembre 2020

RIPARTIAMO INSIEME: il nostro impegno per una mobilità sicura

A poche ore dall’inizio del nuovo anno scolastico, COPIT lancia la campagna “Ripartiamo Insieme”, per informare la clientela del trasporto pubblico locale sulle azioni messe in campo e sensibilizzare sulle buone norme per l’utilizzo in sicurezza del servizio di trasporto.

Il Servizio da LUNEDÌ 14 SETTEMBRE 2020 

Le recenti Linee Guida emanate dal Governo per il trasporto pubblico locale prevedono l’utilizzo fino all’80% della capienza del bus, consentendo di occupare tutte le sedute ed un numero di posti in piedi, nei limiti indicati alla porta d’accesso, negli spazi consentiti.

Rimane l’obbligo per tutti i passeggeri di indossare la mascherina protettiva per tutta la durata del viaggio.

La riduzione del 20% dei posti offerti sarà compensata dall’aumento delle corse negli orari di punta di ingresso ed uscita scuole, con l’impiego di un idoneo numero di autobus da turismo aggiuntivi di società toscane operanti nel settore, sui quali, con il medesimo titolo di viaggio, saranno utilizzabili esclusivamente i posti a sedere. Tale impiego consentirà un aumento consistente di viaggi seduti. In questi momenti si sta completando la procedura ad evidenza pubblica per l’individuazione del soggetto che svolgerà queste corse aggiuntive e nelle prossime ore saranno definiti puntualmente il numero di veicoli e le corse che saranno effettuate dal prossimo lunedì. Ovviamente tale programmazione sarà modificabile, sia nel numero che nelle corse, a seconda delle diverse esigenze che emergeranno di giorno in giorno.

Altro importante intervento sarà quello di far proseguire un gran numero di corse scolastiche (circa 20!) con termine in Stazione FS o piazza San Francesco direttamente agli istituti di viale Adua.

L’aumento dell’offerta di servizio è stato possibile grazie alla collaborazione con le Amministrazioni Provinciale e Comunali e gli Istituti scolastici e ricorrendo a risorse specificamente destinate dalla Regione Toscana.

Tutte queste azioni saranno accompagnate da un monitoraggio costante nell’ottica di poter intervenire in maniera rapida e flessibile sulle linee che evidenziassero criticità.

La Sicurezza

Sin dai primi giorni dell’emergenza Covid-19, COPIT si è adoperata per garantire al massimo la sicurezza di passeggeri e lavoratori:
- la salita a bordo è consentita solo indossando la mascherina;
- gli autisti sono dotati di dispositivi di protezione personale, compresi gel lavamani e prodotti specifici per igienizzare la postazione di lavoro;
- gli autobus sono igienizzati almeno una volta al giorno;
- sono in corso di installazione dispenser di gel igienizzante per le mani a bordo di ogni bus.

La Bigliettazione

L’utilizzo del servizio di trasporto pubblico è consentito a tutti i possessori di titoli di viaggio (elettronici o cartacei) per cui è richiesta la consueta validazione a bordo.

In caso di impossibilità di accesso alla obliteratrice, i possessori di biglietto cartaceo dovranno annullare il titolo mediante apposizione a penna sullo stesso della data e dell’orario di salita.

Riprenderanno progressivamente le attività di controllo dei titoli di viaggio a bordo dei mezzi, oltre che proseguire a terra ai capolinea e alle fermate.

Come previsto dalla normativa vigente, rimane sospesa la vendita di titoli a bordo da parte del conducente.

I servizi a terra

Saranno previste, presso le principali fermate capolinea dei servizi Copit, apposite squadre di verificatori, coadiuvate da personale degli ausiliari dell’Arma dei Carabinieri e da altre agenzie private. Tale personale avrà il compito di verificare a terra il possesso di idoneo titolo di viaggio ed al contempo di regolamentare al meglio la salita degli utenti a bordo degli autobus.

Confidando nell’impegno di tutti nell’affrontare questo momento unico e difficile, ricordiamo che il nostro URP è disponibile per informazioni e segnalazioni ai seguenti contatti:
Email: info@blubus.it
Numero di telefono: 848 800 730

Per informazioni dettagliate su orari e corse aggiuntive, si invita alla consultazione del sito aziendale www.blubus.it e all'App Teseo.